Indagine per definire le strategie regionali per la banda larga e ultra larga 2

indagine rivolta agli operatori di rete, agli enti pubblici e agli altri soggetti che detengono infrastrutture di rete e civili per mappare infrastrutture idonee allo sviluppo di reti di comunicazione di nuova generazione

A chi si rivolge

  • Per realizzare una mappatura delle infrastrutture di rete esistenti (Backbone e MAN) e di infrastrutture civili idonee (tubazioni, reti idriche, fognature, ecc.) sono stati predisposti specifici strumenti di indagine per:
    • • Enti Pubblici
    • • Utilities e altri soggetti
    • • Operatori di rete
    a cui è stato chiesto di dichiarare la disponibilità di tali infrastrutture e le loro specifiche.

Attività di indagine

  • Alla luce dell’incidenza dei costi per attività di scavo e posa fibra sui costi complessivi di infrastrutturazione, conoscere la disponibilità e sfruttare le infrastrutture esistenti diventa determinante ai fini di una efficace pianificazione e ottimizzazione dei fondi disponibili per lo sviluppo delle infrastrutture di rete sul territorio.

    L'indagine indirizzata a 49 operatori di rete, 1351 enti pubblici, 91 utilities è attualmente in corso. Per procedere nella mappatura delle infrastrutture disponibili, Regione Piemonte mantiene aperto il canale di raccolta dati attivato nel corso dello Studio di Fattibilità e invita Enti Pubblici, Utilities e Operatori di rete a inviare i propri dati seguendo le procedure sotto riportate.
  • Per maggiori dettagli sulle infrastrutture di rete esistenti sul territorio, scarica la mappa (Wi-Pie regionale e Infratel).
    http://www.wi-pie.org/cms/cose-wi-pie/piattaforma.html
    http://infratel.geo4wip.com/geo4wip.web/

Come partecipare

Per Enti Pubblici e Utilities

  • Inviarlo tramite email all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando in oggetto “Indagine Piemonte BUL: questionario infrastrutture compilato”

Per operatori di rete

  • Inviarlo tramite email all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando in oggetto “Indagine Piemonte BUL: questionario infrastrutture compilato”

Stato dell'indagine

Indagine aperta